C’è tempo fino al 07 dicembre per iscriversi al Corso di aggiornamento della LUMSA Master School: “La gestione partecipata del welfare locale: co-programmazione e co-progettazione”

Il Corso di aggiornamento La gestione partecipata del welfare locale: co-programmazione e co-progettazione della LUMSA Master School vede il patrocinio di Terzjus – Osservatorio di diritto del Terzo Settore, della filantropia e dell’impresa sociale.

Presentazione del corso e obiettivi
Le trasformazioni in corso nel welfare territoriale richiedono lo sviluppo di competenze avanzate e non tradizionali. Il corso – caratterizzato da una struttura agile e orientata all’operatività – si sofferma in modo particolare:

  • sull’analisi dei bisogni sociali e sull’attivazione delle risorse del territorio;
  • sulla capacità di promuovere network progettuali efficaci, duraturi e sostenibili;
  • sul nuovo contesto normativo e sugli aspettiprocedurali della co-progettazione e co-programmazione.

Requisiti di ammissione
Diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale, Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale
Il corso forma un professionista con specifiche competenze teoriche e tecnico-operative nella progettazione, implementazione e rendicontazione di interventi sociali complessi e partecipati. In special modo, il corsista sarà in grado di:

  • svolgere analisi ambientali mirate e utilizzabili operativamente;
  • individuare e attrarre risorse e economiche e di servizio;
  • promuovere modalità progettuali e valutative partecipate;
  • avviare e gestire procedure di progettazione partecipata coerenti con il recente quadro normativo.

Destinatari
Il Corso è destinato a dirigenti e funzionari della Pubblica Amministrazione, ad assistenti sociali e referenti dei Piani di zona, a dirigenti, quadri e operatori delle organizzazioni del Terzo settore.

Titolo rilasciato
Attestato di partecipazione al Corso di aggiornamento La gestione partecipata del welfare locale: co-programmazione e co-progettazione. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni e al superamento della prova finale. Il Corso attribuisce 12 CFU.

PROGRAMMA

Modulo 1 – Mutamenti sociali e fenomeni complessi, 24 ore
SPS/07 – Società e welfare contemporaneo, 8 ore, 1 CFU
SPS/07 – Lettura dei bisogni del territorio, 8 ore, 1 CFU
IUS/10 – Programmazione pubblica e norme sulla trasparenza amministrativa. Il RUNTS e gli ETS, 8 ore, 1 CFU

Modulo 2 – Programmazione e progettazione partecipata, 40 ore
SPS/07 – Networking e progettazione comunitaria, 12 ore, 1 CFU
SPS/07 – Tecniche di valutazione partecipata, 12 ore, 1 CFU
M-PSI/05 – Community building e gestione dei conflitti, 8 ore, 1 CFU
SECS-P/01 – Tecniche di fund raising e di project financing, 8 ore, 1 CFU

Modulo 3 – Il contesto normativo, 36 ore
IUS/01 – La nuova legge di Riforma del Terzo settore, 10 ore, 1 CFU
IUS/10 – Norme e procedure per la co-progettazione e co-programmazione, 16 ore, 2 CFU
IUS/12 – Trasparenza: gestione economica e fiscale e rendicontazione di fondi pubblici, 10 ore, 1 CFU

Laboratorio
SPS/07 – Laboratorio pratico di co-progettazione (suddiviso in due sessioni, in presenza a Taranto e Palermo, oppure online), 6+6 ore, 1 CFU

Per informazioni sulla struttura del Corso e i contenuti visita: https://bit.ly/3SnGe0H.
Oppure telefona alla segreteria di Terzjus allo 0689131373. Puoi anche mandare una mail a [email protected]
Per iscriverti hai tempo fino al 07 dicembre sono rimasti gli ultimi posti disponibili.
Il corso, totalmente on line, inizierà a dicembre per concludersi a maggio del 2023 

Organizzazione del corso.
Le ore complessive di formazione sono così ripartite:
3 fine settimana al mese: Venerdì 15-19 sabato 09-14
Lezioni frontali: 100 ore
Laboratorio: 12 ore
Studio individuale: 188 ore
Prova finale
Totale 300 ore
Il Corso attribuisce 12 CFU.

Qui per le informazioni sul Corso
Iscrizioni fino al 07 dicembre

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Terzjus.
Torna in alto

Ricevi aggiornamenti,
news e approfondimenti sulle attività di Terzjus