I Quickinar di Terzjus, buona la prima: 700 i partecipanti. Dal 18 maggio, il secondo ciclo di incontri “Le misure promozionali per gli ETS”, con i docenti e gli esperti Sepio, Mumolo, Tassani, Barbari, Giani e Melli.

Dopo l’approfondimento sul RUNTS ecco un nuovo ciclo di webinar che approfondisce le principali misure promozionali previste dalla Riforma del terzo Settore per gli ETS.

Parte il secondo ciclo dei Quickinarla formazione “agile” che attraverso sessioni di 60/75 minuti, affronta le tematiche più controverse legate direttamente o indirettamente alla Riforma del Terzo Settore, dopo aver registrato 700 partecipanti ai primi 8 appuntamenti svoltisi a marzo e circa 7000 visualizzazioni nei video registrati su Youtube.

Ideati da Terzjus, in collaborazione con il Forum del Terzo Settore e CSVnet, con il coinvolgimento di Cantiere del Terzo Settore, i Quickinar, in questa seconda sessione, affronteranno le misure promozionali – finanziarie e fiscali – con cui ogni giorno si confrontano gli Enti del Terzo Settore (ETS) e le reti associative.

“La grande partecipazione al primo ciclo di appuntamenti – dichiara Luigi Bobba, Presidente di Terzjus – ha confermato l’importanza di investire nella formazione come strumento utile per affrontare le dinamiche quotidiane per gli ETS e, allo stesso tempo, dell’attualità di una modalità di apprendimento semplice, veloce che si basi su casi pratici. Una delle sfide principali dell’Osservatorio giuridico del Terzo Settore, è proprio quella di rendere la normativa e i meccanismi burocratici  conseguenti a misura degli addetti ai lavori o di chi comunque si confronta con il Codice del Terzo Settore. ”.

“In particolar modo in questo secondo ciclo – gli fa eco Gabriele Sepio, Segretario generale di Terzjus – ci soffermeremo sulle erogazioni liberali, sull’accesso ai sostegni e ai ristori previsti nella legislazione emergenziale, sulle agevolazioni in tema di imposte indirette e tributi locali, sul superbonus 110% per Onlus ed ETS e sugli strumenti di finanza sociale previsti dal Codice del Terzo Settore, grazie a docenti ed esperti di eccezione, quali  Maurizio Mumolo, Direttore Forum Nazionale Terzo Settore,  Thomas Tassani, Professore ordinario di Diritto Tributario dell’Università di Bologna, Luca Barbari e  Francesca Giani, rispettivamente avvocato esperto del settore e architetto, Niccolò Melli, esperto di finanza sociale. Anche per questo secondo ciclo, la formazione sarà principalmente  rivolta ai dirigenti, ai funzionari ed agli esperti che operano con le diverse tipologie di Enti del Terzo Settore (ETS) nonché con le loro Reti associative di rappresentanza ed i CSV, ma tutti potranno partecipare.

I Quickinar ricominceranno il 18 maggio p.v. alle ore 17.00, fino al 4 giugno,  con cinque appuntamenti consecutivi, in diretta streaming sul canale youtube di Terzjus: https://www.youtube.com/channel/UC30WOLTsOvgnOCelO-GGI9A

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Terzjus.
Torna in alto

Ricevi aggiornamenti,
news e approfondimenti sulle attività di Terzjus