Terzjus Report: al via i lavori per il primo paper di ricerca sulla Riforma del Terzo Settore

Nei primi mesi del 2021 sarà presentato il primo report di Terzjus: il Rapporto sullo stato e le prospettive della legislazione sul Terzo Settore in Italia. Il Rapporto prenderà in esame lo stato attuale della legislazione, al fine di comprenderne e valutarne le criticità reali e percepite. Il documento sarà suddiviso in 5 parti: a. […]

Nei primi mesi del 2021 sarà presentato il primo report di Terzjus: il Rapporto sullo stato e le prospettive della legislazione sul Terzo Settore in Italia. Il Rapporto prenderà in esame lo stato attuale della legislazione, al fine di comprenderne e valutarne le criticità reali e percepite.

Il documento sarà suddiviso in 5 parti:

a. Evoluzione della legislazione sul Terzo Settore, in cui si ripercorrono le principali ragioni che hanno portato all’adozione del Codice del terzo settore nel 2017 e degli altri tre decreti legislativi (impresa sociale, 5 per 1000 e Servizio civile universale);
b. Analisi dell’impatto della Riforma sul Terzo Settore anche attraverso l’esame del suo livello di gradimento tra i diversi stakeholders;
c. Focus tematici su aspetti di particolare rilevanza come: istituzione del RUNTS, possibile migrazione degli enti non profit all’interno delle diverse sezioni del Registro, incidenza della fiscalità sulle scelte legate al nuovo Registro e regime delle Onlus dopo la riforma, nuova disciplina dei Centri di servizio del volontariato, lavoro e terzo settore, modelli e pratiche di valutazione dell’impatto sociale;
d. La narrazione di alcuni casi di successo di soggetti che si sono avvalsi della Riforma per avviare processi di innovazione sociale come forma di risposta a bisogni emergenti;
e. Prospettive evolutive: cosa manca e cosa deve essere perfezionato al fine di rendere la legislazione adeguata alle esigenze e agli interessi dei suoi diversi stakeholders.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. È vietato qualsiasi utilizzo, totale o parziale, del presente documento per scopi commerciali, senza previa autorizzazione scritta di Terzjus.
Torna in alto

Ricevi aggiornamenti,
news e approfondimenti sulle attività di Terzjus